Razze e allevamenti

torna all'elenco delle razze

Informazioni sulla razza

Maine Coon

Conosciuto come il colosso americano, il maine coon ha origini affascinanti e misteriose. Si chiama cos? perch? una voce popolare voleva che il gatto discendesse dall?incrocio di un gatto domestico con un procione (coon), naturalmente noi sappiamo che l? incrocio ? geneticamente impossibile, ma ormai il nome ? rimasto. un?altra leggenda racconta che il generale La Fayette in partenza per l?America ricevette in regalo dalla regina Maria Antonietta dei preziosi gatti d?angora, quando giunsero nel nuovo mondo i gatti dimenticarono le loro nobili origini e si unirono con i gatti locali e crearono la nuova razza. Alla sua apparizione alle esposizioni su subito apprezzato, poi conobbe un periodo di oblio, surclassato dai persiani e i siamesi. Nel 1950 Fu fondato il club di razza e pian piano il Maine Coon ritrov? la sua popolarit?. Carattere: ? un gatto dolce e selvaggio al tempo stesso, intelligente e molto affezionato al padrone. Morfologia: Il maine ? un gatto lungo, solido e robusto con un?ossatura pesante e la muscolatura solida e possente. Le zampe sono di lunghezza media in proporzione al corpo, con un ossatura pesante e una muscolatura forte, i piedi sono grandi e rotondi. La coda ? lunga ampia alla base si assottiglia verso la punta ? dotata di pelo lungo e fluente. la pelliccia ? semilunga pi? corta sulle spalle, diventa lunga e fluente lungo i fianchi ed ? dotata di leggero sottopelo. La gorgiera ? ben fornita. La testa ? grossa pi? lunga che larga, il profilo ha una dolce pendenza a livello degli occhi. Gli zigomi sono alti e prominenti , il muso ? quadrato. Le orecchie sono molto grandi, lunghe larghe alla base piazzate abbastanza alte sulla testa. Gli occhi sono di forma leggermente ovale grandi e ben distanziati. Colori: Sono ammessi tutti i colori della categoria tradizionale.