Razze e allevamenti

torna all'elenco delle razze

Informazioni sulla razza

Egyptian Mau

Il Mau divide con l?Abissino gli antenati illustri dell?antico Egitto. I mau erano alla corte di Cleopatra ed erano protetti dalla dea Bastet. Dopo la caduta dei faraoni conobbero secoli di oblio sino a giungere nel 1953, quando ebbero la fortuna di far innamorare la signora Nathalie Troubetzkoi un? americana in viaggio che con la mediazione dell?ambasciatore italiano in Egitto, riusc? ad ottenere una femmina di nome Baba che fu accoppiata con il gatto dell?ambasciatore. Da questa unione nacque un maschietto che venne poi riaccoppiato con la madre cos? la signora Troubetzkoi torn? negli Stati Uniti con tre esemplari della nuova razza. Altri gatti di questa razza furono man mano importati e il riconoscimento ufficiale avvenne nel 1978. Carattere: Calmo riservato fedele amichevole e buon gatto da compagnia. Morfologia: Gatto di media dimensione e lunghezza robusto ma agile e slanciato con le scapole alte. Le zampe sono di media lunghezza con ossatura e muscolatura media. Le zampe posteriori sono pi? lunghe delle anteriori con un caratteristico lembo di pelle che unisce i fianchi alle ginocchia. I piedi sono piccoli e ovali. La coda ? e di media lunghezza e spessore si assottiglia leggermente. La pelliccia ? fine e setosa elastica e aderente al corpo. La testa ? un cuneo arrotondato pi? lunga che larga di medie dimensioni con contorni arrotondati. IL naso ? pi? lungo che largo, le orecchie di taglia media, moderatamente a punta , sono portate ben indietro sulla testa. Gli occhi a mandorla arrotondata sono grandi brillanti ed espressivi. Colori: Bronze spotted silver spotted nero smoke