Razze e allevamenti

torna all'elenco delle razze

Informazioni sulla razza

Blu di Russia

La razza ? stata importata pi? di un secolo fa in Inghilterra da una nave proveniente dal porto di Arkhangelsk in Russia. Per alcuni anni venne chiamato anche Gatto di Malta e Blu spagnolo. Nel 1893 la signora Care Cox import? sempre da Arkhangelsk una coppia di gatti blu che chiamer? Lingpopo e Yula. Da questa coppia nacquero gli attuali blu russi . Nel 1912 i russi ottennero il titolo di razza autonoma e nel 1984 furono riconosciuti da tutti i club come razza . Carattere: Timido riservato il blu russo ? un gatto che ama la calma e la tranquillit? . Ama un solo padrone e comunque socievole con tutti gli umani e anche con altri animali. Morfologia: ? un gatto longilineo con ossatura fine e muscolatura elastica e snella. Le zampe sono lunghe e snelle i piedi piccoli e rotondi. La coda e lunga e snella. La pelliccia ? corta fine e setosa la tessitura consiste in un doppio pelo denso e morbido che rimane dritto. La testa ? a cuneo con gli spigoli addolciti e con i lati piatti. Il naso ? dritto le orecchie sono piuttosto grandi larghe alla base ben distanziate sono poste agli angoli della testa. Gli occhi sono piuttosto grandi ben distanziati di forma quasi rotonda e dal colore verde intenso. Colori: Blu