Razze e allevamenti

torna all'elenco delle razze

Informazioni sulla razza

Bengala

Il bengala ? il risultato di un?ibridazione tra il gatto domestico e il gatto leopardo dell?Asia. Il lavoro degli allevatori dura da tanto tempo, i primi incroci furono fatti nel 1963, ma dopo tanti anni e diverse generazioni di ibridazioni si pu? parlare di una razza vera e propria. Una delle ultime razze ad affacciarsi nell?universo felino. Carattere: Dai suoi antenati selvaggi ha ereditato il carattere indipendente. ? un gatto che ha bisogno di spazio per saltare arrampicarsi e fare del moto un vero atleta!!!! ? comunque dolce e discreto e il suo proprietario avr? il privilegio di possedere un leopardo in miniatura. Morfologia: Il bengala ? un gatto di taglia medio-grande muscoloso le zampe sono di lunghezza media, le posteriori sono pi? lunghe delle anteriori, i piedi sono grandi e rotondi. la coda ? di lunghezza media e spessa. La pelliccia ? corta fitta lucida e soffice al tatto. La testa ? ampio cuneo modificato pi? lunga che larga, il naso ? grande e ampio i portabaffi sono prominenti gli zigomi pronunciati. Le orecchie sono medio-piccole larghe alla base con punte arrotondate inclinate in avanti. Gli occhi sono grandi e ovali ben distanziati. Colori: Categoria tradizionale: divisione tabby solo disegno spotted e marbled tabby categoria sepia mink e point come sopra.