Razze e allevamenti

torna all'elenco delle razze

Informazioni sulla razza

Persiani

Come abbiamo visto in precedenza, non esistevano in Europa gatti a pelo lungo prima del 1500. Il persiano frutto dell?allevamento scientifico cominciato in Gran Bretagna nel 1871. Cento e pi? anni di allevamento hanno permesso di ottenere, partendo dal longilineo gatto d?Angora, un gatto completamente diverso tanto nel carattere quanto nella morfologia. Il persiano ? considerato l?unico rappresentante della categoria a pelo lungo. Carattere: Placido, tranquillo e dignitoso il compagno ideale per chi cerca nel gatto un amico con il quale meditare in silenzio dopo una giornata stressante. Morfologia: E' un gatto corto, tozzo, compatto ha l'ossatura pesante e la muscolatura solida. Le zampe sono corte e robuste, i piedi sono grandi e rotondi. La coda corta con pieno pelo. La pelliccia lunga soffice di tessitura setosa. Il persiano non in grado di provvedere da solo alla sua toeletta, quindi chi pensa di prendere come compagno di vita un gatto di questa razza, deve mettere in conto un certo numero di ore settimanali che deve dedicare alla manutenzione dello stupendo mantello del micio. La testa rotonda e grossa , il profilo piatto e il naso cortissimo. Le orecchie piccole non aperte alla base, con la punta arrotondata. gli occhi sono perfettamente tondi molto grandi e ben distanziati. Colori: tutti i colori sono ammessi.